mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
HomeAttualitàEurochocolate Avellino, riunione in Prefettura: disposto il piano sicurezza e controllo in...

Eurochocolate Avellino, riunione in Prefettura: disposto il piano sicurezza e controllo in città

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img


I diversi profili di sicurezza e controllo connessi alla manifestazione Eurochocolate, che si snoderà dal 9 al 14 febbraio p.v., nel centro cittadino, ed in particolare tra piazza Libertà e il corso V. Emanuele, con l’allestimento di laboratori e diverse curiosità, sono stati al centro di una specifica disamina del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Il Consesso, presieduto dal Prefetto Paola Spena, con la partecipazione dei vertici e/o referenti delle Forze dell’Ordine, della Polizia Stradale, dei Vigili del Fuoco, dell’Amministrazione Comunale – insieme all’organizzatore dell’evento-, della Provincia, e del COT 118, nell’acquisire elementi sull’articolazione della manifestazione, ha disposto il rafforzamento dei servizi di vigilanza con una presenza dinamica delle Forze dell’Ordine che saranno presenti nei luoghi interessati, per un’adeguata cornice di sicurezza.
Sono state anche predisposte, a cura dei Vigili del fuoco, le necessarie postazioni mobili per ogni esigenza di soccorso tecnico e sono stati implementati i presidi sanitari originariamente previsti, per garantire l’immediatezza degli eventuali interventi di assistenza.
In previsione dell’importante afflusso di visitatori, anche da fuori provincia, per questa prima edizione avellinese, particolare attenzione è stata dedicata agli aspetti relativi alla mobilità delle persone e alla relativa comunicazione all’utenza.
Su questo tema è stata sensibilizzata la Polizia municipale per la gestione del traffico, fondamentale per rendere il più fluido possibile l’accesso alla manifestazione, ma anche per mitigare i disagi alla cittadinanza ed a tutta l’utenza che fruisce dei tratti extraurbani e stradali ricadenti nel territorio provinciale.
A tale riguardo, per favorire la più proficua articolazione della viabilità, si è anche tenuto in Prefettura un apposito incontro per acquisire dal Comune i dettagli sui percorsi consigliati per e da Avellino, fin dagli accessi autostradali, con il supporto della Polizia Stradale ed anche di Autostrade, e l’installazione a cura dell’amministrazione comunale di adeguata segnaletica di orientamento.
Il Comune ha anche indicato le aree riservate al parcheggio ed ha introdotto, con la collaborazione di AIR, un servizio straordinario di navette, per alleggerire il traffico veicolare e agevolare la circolazione. Tale organizzazione con i relativi orari è stata diffusa dall’ente comunale sui siti web di interesse.
Nella consueta ottica di coordinamento fra i vari soggetti coinvolti, tutte le componenti del sistema sicurezza, pubbliche e private, concorreranno, secondo le specifiche competenze, in modo coordinato e sinergico, insieme al volontariato civile, a rendere il più possibile fruibile la manifestazione nei sei giorni di durata.
Per garantire il più efficace flusso informativo e poter affrontare al meglio l’insorgere di qualsivoglia esigenza, da domani mattina e per tutta la durata dell’evento, sarà attiva presso la sala di Protezione Civile della Prefettura, una “Cabina di regia”, con la presenza di Forze dell’Ordine, Vigili del fuoco, Comune con organizzatore, Provincia e gestori della viabilità, al fine di seguire gli sviluppi dell’evento e facilitare l’interscambio di notizie.
Alle ore 11.00 di domani, presso la predetta sala di Protezione Civile, è previsto un primo punto stampa in vista dell’inaugurazione dell’evento.

Continua su Avellino Zon Avellino protagonista alla Bit di Milano con Eurochocolate, Nargi: «L’evento ha conquistato buyers e visitatori»

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli