giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
HomeAttualitàLegambiente Avellino:"Siamo preoccupati per il progetto di riqualificazione dell'ex scuola Dante Alighieri"

Legambiente Avellino:”Siamo preoccupati per il progetto di riqualificazione dell’ex scuola Dante Alighieri”

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

«Siamo molto preoccupati in merito al progetto di riqualificazione della ex scuola Dante Alighieri. Stando a varie verifiche e segnalazioni che ci sono pervenute, presto alcuni alberi presenti nell’area potrebbero essere abbattuti», esordisce Legambiente Avellino con il suo responsabile al verde pubblico, Antonio Dello Iaco.

Stando a quanto segnala il circolo Alveare, l’obiettivo sarebbe fare spazio a nuovo cemento e garantire la possibilità di costruzione del parcheggio interrato proprio dove oggi sorge il grande cedro atlantico, come da progetto del nuovo campus che sorgerà.

«Per noi è folle utilizzare i fondi PNRR per abbattere alberi ad alto fusto e per fare spazio a nuovo cemento. Abbiamo subito presentato un’interrogazione all’ufficio lavori pubblici chiedendo delucidazioni».

«Ci sono esempi giurisprudenziali che certificano l’importanza del verde negli ambienti urbani. Basta con gli abbattimenti coperti dalla scusa dei nuovi impianti. Abbattere un albero ad alto fusto e sostituirlo con piccoli alberelli significa prendere in giro la città e fare un danno non indifferente alla biodiversità».

Legambiente sottolinea poi come i fondi PNRR abbiano sei obiettivi nazionali. «Si tratta di tutti scopi rivolti all’innovazione ecologica, digitale, formativa e sanitaria. Abbattere del verde per dare spazio al cemento e, semmai, piantare poi nuovi alberi più piccoli, è fuori da ogni idea moderna di progettazione e cura degli spazi pubblici».

«Se i nostri timori sono reali è necessaria una variante di progetto e bisogna farla subito. Noi, come sempre, restiamo a disposizione e rivendichiamo la necessità di una consulta ambientale gratuita e consultiva. Sono due anni che la proponiamo e, se ci fosse stata, ora non ci troveremmo a dover scrivere l’ennesimo atto», conclude amareggiato Dello Iaco.

continua su Avellino Zon Avellino, presentazione del progetto “Irpinia Wedding Destination”

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli