sabato 15 Giugno 2024
Google search engine
HomeAttualitàSerino: Cultura della Legalità. I Carabinieri incontrano gli studenti dell’Istituto Comprensivo

Serino: Cultura della Legalità. I Carabinieri incontrano gli studenti dell’Istituto Comprensivo

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Serino – I Carabinieri della Compagnia di Solofra, nell’ambito del progetto “Contributi dell’Arma alla formazione della Cultura della Legalità”, hanno incontrato circa settanta alunni della Scuola Primaria e di quella Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Serino.

Alla presenza del Comandante della Compagnia Carabinieri di Solofra, dei Sindaci dei Comuni di Serino e Santa Lucia di Serino, della preside e di tutti gli insegnanti è stato emozionante il benvenuto dei giovanissimi studenti quando hanno intonato l’Inno di Mameli.

I ragazzi hanno potuto anche vedere direttamente una delle specialità dell’Arma: la presenza di Neo, un cane di tre anni addestrato alla ricerca di sostanze stupefacenti in servizio presso il Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Sarno, ha tenuta alta l’attenzione.

Forte entusiasmo ha suscitato la Giulia dell’Aliquota Radiomobile, ove gli alunni hanno avuto l’opportunità di salire a bordo.

Commozione finale quando vari bambini hanno abbracciato, con gesto spontaneo e affettuoso, l’Ufficiale dell’Arma al quale hanno dedicato frasi indimenticabili, tra le quali “voglio essere carabiniere come te”, “oggi è stata una delle giornate più belle della mia vita”, “ti voglio bene“.

Continua su Avellino Zon Avellino-Catania, Pazienza:”Importante partita domani per guadagnarci sul campo le semifinali”

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -
Google search engine
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli