giovedì 18 Luglio 2024
Google search engine
HomeAttualitàSicurezza Lavoro, Fiordellisi:"in piena campagna raccolta firme per i referendum Lavoro stabile,...

Sicurezza Lavoro, Fiordellisi:”in piena campagna raccolta firme per i referendum Lavoro stabile, sicuro, dignitoso, tutelato, si ripetono incidenti gravissimi”

- Advertisment -spot_img

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Fiordellisi: In questi giorni l’Irpinia, mentre siamo in piena campagna per raccolta firme per i referendum Lavoro stabile, sicuro, dignitoso, tutelato, si ripetono incidenti gravissimi sul lavoro.

Si è registrato un incidente di lavoro che ha coinvolto due lavoratori, uno dei feriti versa in condizioni gravissime dopo amputazione della gamba, nella importante azienda di macellazione industriale la RealBeef di Flumeri. Il segretario provinciale della Cgil di Avellino Franco Fiordellisi interviene sulla vicenda.
”Come ripetiamo e ribadiamo in ogni riunione sindacale, assemblee e convegni, la sicurezza, la prevenzione e la formazione nei luoghi di lavoro, tutti insieme devono essere la priorità. Non si può pensare che si vada a lavorare e non si torni più a casa dai propri cari ed affetti. Il lavoro deve essere tutelato ed il salario deve essere garantito per l’appunto da adeguate azioni orientate alla tutela della salute e quindi della sicurezza per lavoratrici e lavoratori. Tanto detto ed esprimendo vicinanza ai familiari dei lavoratori coinvolti, ma in particolare di Rocco e a lui stesso per la portata dell’infortunio. Per questo ulteriore incidente sul lavoro formuleremo la specifica richiesta di costituzione di parte civile presso il Tribunale e Procura di Benevento competente per il territorio di Flumeri.
Il Segretario della Cgil Fiordellisi specifica la posizione e situazione per la tutela della salute e dell’integrità fisica sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nelle aree in cui la carenza di lavoro sono un problema nel problema. “La Cgil continua a programmare iniziative ed azioni mirate per salvaguardare l’integrità dei lavoratori e lavoratrici, dando seguito all’art. 9. dello Statuto dei Lavoratori “I lavoratori, mediante loro rappresentanze, hanno diritto di controllare l’applicazione delle norme per la prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e di promuovere la ricerca, l’elaborazione e l’attuazione di tutte le misure idonee a tutelare la loro salute e la loro integrità fisica.” chiarendo che per agire quest’articolo serve una presa in carico nel luogo di lavoro con le rappresentanze sindacali dei lavoratori in essa presenti , missione sindacale che spesso risulta complessa per difficoltà sindacali o per la “fame” di lavoro e di salario che, troppo spesso determinano una sottovalutazione per agire la prevenzione, la sicurezza della salute e i relativi dispositivi di protezione individuale. Per queste ragioni a iamo e continuiamo ad essere in campo e faremo tutte le azioni possibili per portare la sicurezza, partecipazione, tutela e dignità nei luoghi di lavoro, sia giudiziali che legislativi con i referendum sul lavoro”.

continua su Avellino Zon Avellino: L’Arma dei Carabinieri celebra il 210° Anniversario della Fondazione

- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli