lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
HomeAttualitàTEMPERATURE RIGIDE E FORMAZIONE DI GHIACCIO: PRECAUZIONI PER EVITARE CHE IL CONTATORE...

TEMPERATURE RIGIDE E FORMAZIONE DI GHIACCIO: PRECAUZIONI PER EVITARE CHE IL CONTATORE DELL’ACQUA SI CONGELI

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img


Temperature rigide e formazione di ghiaccio -Proteggiamo i Contatori e le tubazioni esterne dell’Acqua.
Arrivano le temperature rigide e formazione di ghiaccio, si rende necessario pertanto prendere delle precauzioni per evitare che il contatore dell’acqua si congeli per il troppo freddo, con rotture che potrebbero creare disagi, nonchè interruzioni di erogazione dell’acqua potabile come già verificatosi durante le passati stagioni invernali.
Finalizzato ad evitare tali problematiche, si consiglia di proteggere i misuratori idrici posizionati all’esterno delle abitazioni, nonchè le tubazioni / condotte, avvolgendoli con materiale isolante (polistirolo/o altro) e ricoprendo gli stessi con materiali comunque protettivi dal freddo e/o gelo.
I vani o le nicchie posti all’esterno dei fabbricati a protezione dei contatori debbono essere opportunamente coibentati, sportello compreso.
Basta usare anche per questi, materiali isolanti, come ad esempio polistirolo o poliuretano espanso. Per isolare in modo efficace, lo spessore dei pannelli deve essere di almeno due centimetri.
Non avvolgere le tubature dell’acqua con lana di vetro o stracci, questi materiali assorbono acqua e possono addirittura peggiorare la situazione.
Nel caso di immobili non utilizzati, chiudere la valvola a monte del misuratore e provvedere allo svuotamento dell’impianto interno.
continua su Avellino Zon Avellino, Via Piave: Lite tra un commerciante e un residente, necessarie le cure del 118

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli