giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
HomeCronacaMontefusco: Cerca di portare la figlia all’estero ma viene localizzata e fermata...

Montefusco: Cerca di portare la figlia all’estero ma viene localizzata e fermata dai Carabinieri

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

È accaduto tutto in poche ore. Sono circa le tre di notte di domenica scorsa quando arriva la richiesta di intervento al “112”.

A telefonare è un uomo di origini straniere che da qualche giorno si era allontanato dalla propria abitazione e che al rientro aveva scoperto che la moglie stava tentando di raggiungere il loro Paese di origine, portando con sé la figlia di 4 anni.

Sono immediatamente scattate le ricerche e, dopo accertamenti lampo, i Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano sono riusciti a reperire non solo targa e modello del minivan a bordo del quale la donna stava viaggiando, ma anche il numero di telefono del conducente, che però non rispondeva alle chiamate.

È stata allora inoltrata una tempestiva richiesta di localizzazione satellitare che, unita ad una proficua opera di coordinamento con le Centrale Operative dell’Arma, ha permesso di intercettare il veicolo in provincia di Arezzo.

militari del posto hanno poi fatto il resto: dopo aver individuato e fermato il veicolo, la donna e la bambina sono state portate in Caserma e di qui, previo avviso alle competenti Autorità giudiziarie, affidate ai Servizi Sociali.

La donna dovrà ora rispondere del reato di sottrazione di persona incapace.

La denunciata è persona sottoposta a indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

continua su Avellino Zon Avellino, controllo del territorio dei Carabinieri: Una denuncia e una proposta per foglio di via

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli