giovedì 18 Luglio 2024
Google search engine
HomeAttualitàAVELLINO, SABATO IL PALA DEL MAURO SI TRASFORMERÀ IN UN " VILLAGGIO...

AVELLINO, SABATO IL PALA DEL MAURO SI TRASFORMERÀ IN UN ” VILLAGGIO DELL’INCLUSIONE, NESSUNO ESCLUSO” OSPITI: I DUE AMBASCIATORI MINETTI E BONI

- Advertisment -spot_img

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

“Inclusione è uno stile di vita, una cultura, non basta parlarne soltanto. Penso che l’attività motoria sia uno strumento molto efficace per insegnarla ai giovanissimi”. E’ Annalisa Minetti, cantante, atleta paralimpica ed ambasciatrice dell’inclusione, la madrina di “Nessuno escluso. Oltre lo sport”, l’evento in programma sabato 2 dicembre, dalle 10, al Palazzetto dello Sport di Avellino “Giacomo Del Mauro”, organizzato in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità dal Coni provinciale e dalle associazioni “Alice”, Euthalia” e “I fiori di Gemma”, con il patrocinio della Provincia di Avellino, del Parco regionale del Partenio e dei Comuni di Avellino, Atripalda a Mercogliano.
La partecipazione di Annalisa Minetti vuol essere uno stimolo a tutti coloro che vivono la disabilità quasi come se fosse una vergogna o una diminutio. Per gli organizzatori, le diverse abilità sono una fonte di ricchezza e la Minetti è un esempio di forza e di determinazione, un esempio da seguire. Lo stesso vale per Vincenzo Boni. Affetto dalla sindrome di Charcot Marie Toott da bambino, il nuoto è suo compagno di vita. Fa incetta di medaglie e di record da sempre. E’ ambasciatore dello sport paralimpico.
Sabato il palazzetto dello Sport si trasformerà in una sorta di “Villaggio dell’inclusione”. Esibizioni sportive, dal badminton al sitting volley, passando per il calcio senza barriere ed altro ancora, musicali, teatro, laboratori, mostre, testimonianze e tanto altro ancora. Ci saranno anche i visori per un viaggio virtuale nel parco del Partenio e diverse altre sorprese.
Per la prima volta, dopo sei edizioni, quest’anno parteciperanno alla manifestazione anche diverse scuole, come l’Ic “Aurigemma” di Monteforte Irpino, il “Dorsodi Mercogliano e l’Istituto comprensivo di Serino.
Previsto anche un minuto di raccoglimento in onore di Paolo Miele, compianto imprenditore irpino e grande sportivo. La manifestazione è resa possibile anche grazie all’altruismo di tanti imprenditori della provincia di Avellino che, ancora una volta, si sono dimostrati sensibili al tema.

Continua su Avellino Zon ANTONIO DE CRISTOFARO È UN NUOVO GIOCATORE DELL’AVELLINO

- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli