lunedì 20 Maggio 2024
spot_img
HomeAttualitàFondi per carcere di Lauro e Abellinum Events, soddisfatto Petitto: “Accolte le...

Fondi per carcere di Lauro e Abellinum Events, soddisfatto Petitto: “Accolte le mie istanze”

Il consigliere Livio Petitto, capogruppo in Regione Campania di “Moderati e Riformisti” dopo il Consiglio regionale

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Fondi per carcere di Lauro e Abellinum Events, soddisfatto Petitto: “Accolte le mie istanze”

NAPOLI- Il consigliere Livio Petitto, capogruppo in Regione Campania di “Moderati e Riformisti”, esprime soddisfazione per l’appostamento nel bilancio regionale di alcuni capitoli di spesa dedicati a vicende sollecitate in prima persona nel corso degli ultimi mesi, in particolare per il carcere Icam di Lauro e per l’area archeologica “Abellinum” di Atripalda.
“Maggiori risorse al carcere minorile di Lauro per attività ricreative in favore dei bambini delle madri detenute. Lo avevo promesso durante la visita dello scorso maggio all’Istituto a Custodia Attenuata per madri, accogliendo l’invito del Garante campano dei detenuti, Samuele Ciambriello, e ho mantenuto l’impegno- commenta l’onorevole Petitto– Alle parole bisogna sempre far seguire i fatti ed è perciò che, su mia richiesta, nel bilancio regionale sono stati appostati i fondi per una misura che mira all’inserimento sociale e la tutela di minori che sono costretti a vivere i primi anni della loro vita in un carcere.
Resta necessario fare sempre meglio e di più, soprattutto per un settore così delicato, e ribadisco che dobbiamo lavorare affinché vengano coinvolti maggiormente i Piani di zona e siano messi nelle condizioni di incidere concretamente.
Infine, sempre su mia proposta- aggiunge il leader di Moderati e Riformisti- buone notizie anche per “Abellinum Events wine music”, primo programma di eventi della storia dell’Area archeologica di Atripalda. In bilancio sono stati appostati nuovi fondi per portare avanti il progetto nato dall’intesa sancita tra Direzione regionale Musei Campania, iI Comune di Atripalda, il Dispac dell’Università di Salerno e la Soprintendenza per la valorizzazione dell’area.
Intanto – conclude Petitto- continuiamo a lavorare anche di intesa con il Governo centrale per il riconoscimento di interesse culturale dell’Area Archeologica Abellinum e degli altri sei siti archeologici irpini”.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli