mercoledì 17 Luglio 2024
Google search engine
HomeAttualitàSPOSTAMENTO CORSO DI LAUREA INFERMIERISTICA, ALAIA CHIAMA PAITA: PRONTA UN'INTERROGAZIONE AL MINISTRO...

SPOSTAMENTO CORSO DI LAUREA INFERMIERISTICA, ALAIA CHIAMA PAITA: PRONTA UN’INTERROGAZIONE AL MINISTRO DELL’UNIVERSITA’

Il Presidente della Commissione sanità chiede l'intervento della senatrice di Italia Viva: "Insieme per evitare un grave danno alle nostre aree interne".

- Advertisment -spot_img

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Napoli, 8 mag – “Quali iniziative il Ministro intende adottare al fine di evitare che il corso di laurea in scienze infermieristiche, operativo dal 2013 presso il Polo universitario di Grottaminarda, provincia di Avellino, venga trasferito verso quello di Caivano, in provincia di Napoli.”

E’ quanto ha chiesto la senatrice di Italia Viva, Raffaella Paita, in un’interrogazione urgente al Ministro dell’Università e della Ricerca, Bernini. 
A chiedere l’intervento della parlamentare è stato il Consigliere regionale Enzo Alaia che nei giorni scorsi, anche nella veste di Presidente della Commissione sanità, ha parlato di “un ingiustificato e inaccettabile colpo inferto alle aree interne della Campania”.

Ringrazio la senatrice Paitaafferma Alaia – per la prontezza con la quale ha voluto chiedere lumi al Ministro dell’Università e della Ricerca su una scelta che è davvero fuori da ogni logica. Siamo dinanzi ad una realtà che da oltre dieci anni opera in sinergia con le strutture sanitarie locali, assicurando a tanti giovani la possibilità di completare il percorso di studio necessario a conseguire il titolo di infermiere. Tra l’altro – prosegue il consigliere di Italia Viva – il Polo universitario di Grottaminarda, grazie alla presenza di studenti, docenti e altro personale, ha avuto effetti benefici per l’intero comprensorio, anche dal punto di vista economico. Occorre ribadire che la scelta di trasferire altrove il corso di laurea in scienze infermieristiche è in netto contrasto con la politica di sostegno alle aree interne che anche il Governo centrale dice di voler attuare, ma che nei fatti rischia di essere del tutto disattesa.”

Noi non siamo assolutamente contrari al fatto che Caivano abbia un suo corso di laurea in infermieristica  – chiude Alaia –  ma auspichiamo che il Ministro Bernini e il Rettore della ‘Vanvitelli’ comprendano che cancellarlo a Grottaminarda è una scelta che danneggia non solo le comunità irpine e le aree interne della Campania, ma anche il settore sanitario, che ha bisogno urgente di personale”.

continua su Avellino Zon La dottoressa Rossana Riflesso è il nuovo Prefetto di Avellino

- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli