giovedì 30 Maggio 2024
spot_img
HomeCronacaLutto cittadino ad Acerra per l'operaio morto nello stabilimento Stellantis di Pratola...

Lutto cittadino ad Acerra per l’operaio morto nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra (AV)

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Il sindaco di Acerra (Napoli) Tito d’Errico, ha annunciato l’intenzione di proclamare il lutto cittadino nel giorno dei funerali di Domenico Fatigati, il 52enne operaio scomparso giovedì nell’area dello stabilimento Stellantis di Pratola Serra (Avellino).

La comunità cittadina è profondamente addolorata per la prematura perdita di questo stimato cittadino, e il sindaco ha ritenuto opportuno onorare la sua memoria con questa speciale dichiarazione di lutto.

I funerali di Domenico Fatigati sono stati programmati una volta completata l’autopsia sulla sua salma. I funerali saranno celebrati nella chiesa di Sant’Alfonso il giorno 26 febbraio alle ore 10:30.

La comunità locale, soprattutto ad Acerra, è in attesa di rendere l’ultimo saluto a questo uomo di 52 anni, molto amato e rispettato.

Intanto si cerca di capire la dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità. Sono cinque le persone iscritte nel Registro delle Notizie di reato, indagati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino per la morte di Domenico Fatigati. Il 52 enne operaio di Acerra morto nella mattinata di giovedì all’interno dello stabilimento Stellantis di Pratola Serra, in provincia di Avellino. Il pubblico ministero Luigi Iglio che sta indagando sul caso aveva già disposto il sequestro del macchinario dove l’uomo ha trovato la morte, oltre all’area della fabbrica dove l’incidente è avvenuto.

Continua su Avellino Zon Al Carcere Borbonico di Avellino si chiudono i festeggiamenti del Capodanno Cinese con il Festival delle Lanterne


- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli