mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img
HomeEventiGiornata Mondiale della Prematurità 2023:un incontro-dibattito per organizzare una rete territoriale e...

Giornata Mondiale della Prematurità 2023:un incontro-dibattito per organizzare una rete territoriale e poi la tradizionale festa con i bambini nati pretermine

Giornata Mondiale della Prematurità: la facciata dell’Azienda Moscati si tinge di viola

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Oggi, dalle ore 15, nell’aula multimediale della Città ospedaliera

 

La tradizionale festa, ma anche un momento di confronto e di riflessione. Si è voluto dare un significato diverso quest’anno alla Giornata Mondiale della Prematurità, la ricorrenza del 17 novembre celebrata sempre con interesse e partecipazione dall’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, grazie alla coinvolgente organizzazione curata dagli specialisti dell’Unità operativa di Neonatologia e Tin.

Oggi pomeriggio, alle ore 15, prima del ritrovo di circa cento piccoli nati prematuri che sono riusciti, grazie alle cure dei professionisti della Città ospedaliera, a superare le difficoltà legate alla nascita pretermine, nell’aula multimediale (primo piano, settore B, aula attigua all’aula magna) si terrà una tavola rotonda alla quale siederanno i Direttori generali e sanitari dell’Azienda Moscati e dell’Asl Avellino, pediatri di libera scelta, specialisti in discipline attinenti e di centri di riabilitazione. «Obiettivo del dibattito – spiega Sabino Moschella, Responsabile dell’Unità operativa di Neonatologia del Moscati – è definire un percorso condiviso tra Azienda Ospedaliera, Azienda Sanitaria e pediatri di libera scelta per il follow-up del neonato prematuro nei primi sei anni di vita. Un progetto di rete in questo senso rappresenterebbe un unicum in Campania e l’Irpinia ha tutte le potenzialità per realizzarlo, garantendo in questo modo la presa in carico completa del neonato a rischio e anche, in casi specifici, della sua famiglia. Il progetto sarà illustrato nei dettagli, discusso e integrato nel corso dell’incontro».

Al termine del dibattito, la facciata principale del plesso di contrada Amoretta sarà illuminata di viola, il colore della Giornata della Prematurità, e nello spazio antistante all’aula multimediale arriveranno i piccoli nati prematuri: sarà un momento di gioia e di speranza in cui i genitori dei bambini potranno condividere le loro esperienze e testimoniare la forza della vita.

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli