mercoledì 17 Luglio 2024
Google search engine
HomeUncategorizedUn laringoscopio per la Terapia Intensiva Neonatale (T.I.N.) del Moscati: l’associazione “Babbaalrum”...

Un laringoscopio per la Terapia Intensiva Neonatale (T.I.N.) del Moscati: l’associazione “Babbaalrum” al fianco dei più piccoli

- Advertisment -spot_img

Entra nel Canale Whatsapp di Avellinozon

Clicca qui per essere sempre aggiornato

- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Avellino, 21 dicembre 2023 – Un video-laringoscopio nuovo di zecca per il reparto di Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell’Ospedale “San Giuseppe Moscati” di Avellino. E’ il prezioso dono che l’associazione “Babbaalrum”, presieduta da Carmine Tirri, ha consegnato al primario del reparto del Nosocomio di Contrada Amoretta, dott. Sabino Moschella, in occasione dell’ormai imminente Natale.
Il laringoscopio, indispensabile per intubare i neonati che abbiano necessità di ricorrere alla delicata e fondamentale apparecchiatura, aiuterà i piccoli pazienti dell’ospedale a superare le fasi più critiche ed a rimettersi.
Una nuova iniziativa dell’associazione no profit, impegnata da 20 anni per aiutare i malati oncologici indigenti, e che anche questa volta corre in aiuto dei più piccoli, con un gesto di grande valore e di vera solidarietà.
…la solidarietà fa bene al cuore…
Per eventuale sostegno
5×1000 usare sulla vostra dichiarazione del reddito il nostro codice fiscale 92061830649
con bonifico sul nostro iban: IT19O 05387 15100 00000 1269865

- Advertisment -spot_img
Marika Cifiello
Marika Cifiellohttp://www.avellinozon.it
Sono Marika Cifiello nata ad Avellino. Giornalista pubblicista, attualmente Caporedattrice per la testata online Avellino Zon e collaboro a richiesta con altre testate presenti sul territorio. Da sempre interessata alla lettura e alla psicologia, sempre attiva ed impegnata nel sociale, volontaria negli anni in varie associazioni, Fare Verde per l'ambiente, Centro Autismo dove seguivo dei ragazzi della provincia avellinese. La passione per il giornalismo d'inchiesta mi ha spinto verso le prime esperienze in una emittente televisiva locale, poi in varie testate giornalistiche locali. Istintivamente attratta dalle notizie di stretta attualità, coniugo la capacità di reperire notizie in prima persona ad una naturale predisposizione e sensibilità che, negli anni, mi ha permesso di vivere attivamente alcuni dei fatti più eclatanti rimasti impressi nel territorio irpino.
Altre Notizie
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Ultimi Articoli